Astrologia finaziaria: congiunzione giove e saturno del 2020

Congiunzione Giove Saturno

Lo scorso anno abbiamo sentito parlare molto del grande evento che si è verificato il 21 dicembre del 2020. La congiunzione media di Giove e Saturno nel segno dell’acquario, debbo ammettere che sono stati molti i giornali che hanno parlato di questa congiunzione visto che non si verificava da parecchi anni.

Mediamente la congiunzione minore Giove Saturno si verifica ogni 20 anni, per un periodo di circa 240 anni per ogni elemento od ogni triplicità. L’aspetto interessante e differente di questa mutazione o congiunzione detta media. Ed è la prima che si verifica in un segno d’aria dopo 240 in segni di terra.

Questo ci fa subito immaginare un forte cambiamento che vi sarà non sapendo cosa porterà nell’astrologia mondiale e nell’astrologia finanziaria . Secondo un grande esperto di Astrologia mondiale a ogni triplicità è attribuibile una specifica zona del globo. Come dire che la triplicità di terra che si e avuta in Europa dopo il 1750 ora si sta spostando verso l’oriente.

Le congiunzioni che Giove Saturno possono anche essere congiunzioni maggiori ossia che avvengono ogni 960 anni. La congiunzione maggiore fa intendere che i pianeti si sono congiunti nelle quattro triplicità e ne stanno cominciando una nuova. Le congiunzioni in acquario importanti che abbiamo avuto sono avvenute partendo dall’anno 1000, nel 1226,1286,1345,1405,2020. Quelle che future che verranno sempre nel segno dell’acquario saranno nel 2080, 2140,2199

I pianeti “trans uraniani” cosa sono?

Anticamente nell’astrologia classica gli astrologi erano abituati a studiare la grammatica celeste basandosi su i seguenti pianeti, Luna, Marte, Mercurio, Giove, Venere, Saturno e Sole.

Solo dopo il 1781 William Herschel con la scoperta di Urano comincia a riconsiderare la nuova grammatica astrologica che poi darà seguito all’astrologia moderna e via discorrendo inserendo poi Nettuno e Plutone.

L’inserimento di questi pianeti, non è solo un aspetto astronomico ma è molto importate da un punto di vista evolutivo. Visto che con il divenire della società e con la nascita della tecnologia e di nuovo problematiche e condizioni a livello sociale l’uomo è stato di scoprire nuove pianeti.

Come dire ha cominciato a vedere cose che prima non era stato in grado di guardare o di vedere ben sapendo che erano sempre stati li. Certo gli altri pianeti erano visibili a occhio nudo e con la nascita della nuova strumentazione tecnologica l’umanità  stata in grado di vedere e andare oltre.

Terminerei questo articolo ponendoci la domanda come cambierà l’astrologia finanziaria con la congiunzione Giove Saturno ?

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*