Come cambiare casa con il supporto di un coach online

cambiare casa coaching

Cambiare casa è una scelta molto importante, un passaggio fondamentale che implica un cambiamento notevole. Alcune persone cambiano casa solo una volta nella vita, per altre il cambiamento si ripete con maggiore frequenza. Qualche che sia la singola casistica, quello che conta è che tutto ciò avvenga in linea con i propri valori di vita ed esistenziali.
Nel coaching si tende a parlare molto di “convinzioni limitanti” che sono il frutto dei nostri pensieri e che ci guidano a loro volta, limitandoci, nelle nostre scelte di vita. Il desiderio di cambiare casa rappresenta, per un individuo, un cambio di vita non da poco. Può trattarsi anche di una necessità dettata magari da questioni lavorative, familiari, di salute.
In tutti i casi è indispensabile affrontare il cambio di casa nel modo corretto in quanto l’individuo sarà comunque spinto ed obbligato a compiere una scelta che determinerà il suo futuro, assumendosi le proprie responsabilità.

Cambiare casa con l’aiuto del Coaching

È chiaro che per ogni individuo la zona di comfort rappresenta una sicurezza che è difficile da modificare in quanto, ciascuno a suo modo, si è tutti abituati a vivere secondo le proprie comodità, seguendo le abitudini. Un po’ quanto accade quando si decide di cambiare lavoro.
Cosa può fare il coaching per aiutare l’individuo a cambiare casa? Come punto di partenza è sempre bene ricordare che l’aiuto maggiore è quello che va ricercato dentro di sé: quello che il coaching può fare è aiutare a mettere in ordine idee e problemi. Ciascuno dovrà poi prendere le proprie scelte, certo in modo più consapevole grazie al supporto di un coach.
Come iniziare? Si parte dall’ascolto di un bisogno di cambiamento: una volta stabilito un rapporto di fiducia si procede facendo crescere la fase di ascolto attivo così che l’individuo possa diventare sempre più consapevole delle sue necessità evidenziando forza e debolezze.

Fasi del Coaching per cambiare casa

Il passo successivo è la una fase organizzativa di azioni e progetti scelti dallo stesso individuo. Può essere utile porsi domande quali:

  •  “Cosa accadrebbe se non cambiassi casa?”
  •  “Come mi vedrei a vivere nella stessa zona con le stesse persone per molti altri anni?”
  • “Come immagini la tua nuova casa, come potrebbe essere fatta dentro, quali oggetti ne farebbero parte?”
  • “Chi ci potrebbe essere con te nella tua nuova e futura casa?”

In aggiunta può essere utile proiettare se stessi all’interno della nuova abitazione, immaginare di vedersi mentre si cammina per strada nella zona dove si desidera vivere. Tutto ciò serve a far capire che se non si affronta l’ostacolo esso si ripresenterà sempre: ecco perché farsi aiutare con consulenze di coaching online può essere utile a delineare meglio la propria volontà in un mondo che diventa sempre più complesso.