Come creare un viaggio con il supporto di un coach

creare viaggio

Essere o non essere, questo è il problema: l’abitudine al viaggio negli ultimi anni è molto cambiata in quasi tutto il mondo. Oggi il viaggio sempre di più è visto come un miglioramento per la propria indipendenza culturale ed intellettuale
Un recente studio svolto da due ricercatori del dipartimento di psicologia della San Francisco State University ha indicato proprio il viaggio come segreto della felicità: le persone che investono i propri soldi in esperienze di viaggi raggiungerebbero più facilmente la soddisfazione personale rispetto a chi invece spende in beni materiali.
In qualità di coach non posso esprimere una formula migliore di un’altra per poter viaggiare: ciò che conta è che ciascuno riesca raggiungere la propria autenticità, i propri traguardi, tramite il viaggio ed il movimento.

Il coaching per organizzare un viaggio

Quella del viaggio è un’esperienza di unicità e di grande fiducia verso se stessi e, in particolar modo, verso gli altri. Questo perché grazie al viaggio si incontra il mondo e si incontra il diverso, e solitamente tutto ciò che è ‘altro’ rispetto a noi ci fa paura.
E proprio la paura è uno dei grandi ostacoli del viaggiare: quello che ripeto spesso durante le sedute di travel coaching è di scegliere sempre in base a dove si vorrebbe andare, non lasciando quindi spazio alla paura di raggiungere certi luoghi.
E proprio il coaching aiuta a far emergere il coraggio di scegliere dove voler approdare, in particolare modo se si viaggia da soli. Il viaggiare senza compagni di avventura è ancora un grande tabù per moltissimi individui, sia uomini che donne.

Il coraggio di partire, anche da soli

Il viaggio deve essere inteso come espressione massima della propria capacità, del raggiungimento di un’indipendenza che fa aumentare la fiducia in se stessi e libera dalle false illusioni. Anche con riferimento alle persone che ci sono intorno e che quasi mai si riesce a coinvolgere in una partenza.
Pianificare il proprio viaggio aiuta a guardare al futuro ed a muovere i primi passi verso un cambiamento interiore e personale che porterà sempre più lontano. Farsi aiutare da un coach professionista può essere utile per dire stop a queste false illusioni e per prendere in mano la propria vita, sentendosi finalmente liberi di raggiungere il proprio scopo.