Consulenza astrologica Leonardo del Vecchio

LEaonardo del Vecchio

Consulenza astrologica di Leonardo del Vecchio. Leonardo è un imprenditore italiano nasce a Milano il 22 maggio del 1935 alle ore 3:30 lui è un gemelli ascendente ariete con luna in capricorno ed ha ben sette presenza in terra, quattro in acqua, 4 in aria, e due in fuoco. Leonardo del Vecchio, è famoso per Luxottica, ed è l secondo uomo più ricco in Italia e il 62 nel mondo e la sua fortuna è stimata in circa 16 miliardi di Dollari… Direi che oltre un bel Giove ha molto altro…

Consulenza astrologica della prima casa astrologica

In prima casa nel segno del toro abbiamo la presenza di Urano nei primi gradi del toro come che volesse ricordare che Leonardo del Vecchio ha perduto il padre proprio appena nato. Ultimo dei quattro fratelli Del Vecchio; dopo la dura e difficoltosa situazione familiare entra a studiare nel collegio dei Martinitt per i bambini orfani ed abbandonati. Urano in prima casa ha una forte presenza mi fa riflettere in questo periodo che Urano sta passando sopra il suo Urano di nascita visto la sua età deve essere attento con la salute.

Consulenza astrologica della seconda casa astrologia 

 In seconda casa abbiamo la presenza di Mercurio nel segno dei gemelli, in quadratura con Saturno, come a dire che la sua infanzia è stata talmente dura che gli ha permesso di misurare attentamente tutti i suoi comportamenti e la sua comunicazione. Il suo Sole è tra è un Sole cuspide e si trova tra il segno del toro e dei gemelli con la presenza di Urano Leonardo del Vecchio riceve una forte energia che gli consentì di essere geniale per tante cose…

Consulenza astrologica della terza casa astrologica

Abbiamo venere nel segno del cancro e ci collega al suo buon gusto e al fatto che dopo il collegio di Martinitt ha potuto studiare design e comunicazione, visto che la terza casa rappresenta la comunicazione lui ha saputo sfruttare molto bene questi aspetti grazie anche una forte presenza saturnina nella sua personalità. 

Quarta casa astrologica

In quarta casa abbiamo un forte Plutone come a dire che lui è stato un po il capo famiglia ed architetto della stessa, che ha aiutato e sistemato tutta la sua famiglia nel senso organizzativo. Ha conseguito dare una grande struttura a tutti. La sua Luna al medio cielo in opposizione a Plutone gli ha consentito di avere una visione profonda e particolare. 

Quinta casa astrologica

In quinta casa abbiamo la presenza di Lilith che forma un quadrante a T con la luna e Venere, la presenza i Lilith lo ricollega in parte ad un’immagine difficile genitoriali che porta con se visto in seguito al relativi abbandoni e anche a una presenza difficile che sono andati a sostituire l’immagine dei genitori.

Sesta casa astrologica 

In sesta casa nel segno della vergine abbiamo Nettuno con il nodo della fortuna sulla che crea un bel triangolo a T con la luna e Marte nel segno della bilancia. Che a sua volta da una grande forza e combattività. La presenza di Marte mi ricorda anche molto l’abilità nel saper organizzare con la sua penna la sua grande società che ad oggi ha più di 150.000 dipendenti. Come che fosse un maestro d’orchestra che sa dirigere tutti con grande energia e grande melodia.

Settima casa astrologica

In settima casa abbiamo un bel Giove nel segno dello scorpione come a dire che le relazioni ed i legami intrapresi gli hanno portato una grande fortuna e ricchezza. Giove crea un quadrato a T con la luna e Venere come a rappresentare la moda e il buon gusto e un grande senso estetico. Visto anche la presenza di Nettuno nel segno della vergine.

Decima casa astrologica 

In decima casa abbiamo la presenza della Luna angolare, la Luna angolare è abbastanza rara come posizione visto che sono poche le persone che hanno la Luna posizionata al Medio Cielo angolare nel segno del capricorno. 

La Luna può essere vista con molti aspetti, sempre in base alla relazione che ha con il segno e con la casa. Essendo in decima casa dà a Leonardo del Vecchio sicurezza forza consentendogli di raggiungere gli obiettivi che desidera nella vita. Inoltre la Luna in questa situazione in capricorno bisogna vederla più come pianeta; che come riflesso speculare di emozioni.

Una vera e propria Luna razionalizzata e concreta nella sua morfologia. Questo Luna mi fa immaginare l’idea che lui sia diventato famoso grazie agli occhiali da Sole i quali fisicamente vanno a ricreare un effetto filtro del Sole come che fosse un ipoteca eclissi che crea uno schermo scuro di fronte al sole.

Dodicesima casa astrologica 

Nella consulenza astrologica la sua dodicesima casa copre quasi tre segni tra pesci, ariete e toro. Nel segno dei pesci abbiamo Saturno che essendo in dodicesima casa, fa comprendere sia il suo periodo giovanile in un orfanotrofio. Seguito e curato da persone molto anziane e poi il suo periodo arietino che copre il suo ascendente. Saturno in pesci, apparentemente può sembrare un po nefasto, contrariamente Saturno in dodicesima casa riesce a dare alla persona un certo livello di razionalità ed organizzazione.

L’essere cresciuto in una struttura come il Martinitt ha dato emotivamente forza a Leonardo del Vecchio in particolare modo nel renderlo indipendente da tutto e da tutti proprio perché lui nella sua infanzia è stato dipendente da tale strutture. La sua dodicesima casa essendo anche in ariete da una grande forza a Leonardo del Vecchio essendo un ascendente fuoco che accompagnato da Urano in prima casa da un grande senso di genialità ed intuizione. L’unica aspetto problematiche che Urano può portare è un eccessiva sensibilità della pelle nel suo caso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*