Astroarchitettura: Consulenza astrologica di Adalberto Libera

adalberto Libera astroarchitettura

Consulenza astrologica di Adalberto Libera

 

Astroarchitettura: Consulenza astrologica di Adalberto Libera

Per chi non vive a Roma, il nome Adalberto Libera dice poco, eccetto se si è studiato la storia dell’architettura e del razionalismo italiano. Come del resto sappiamo il razionalismo italiano è stato uno degli ultimi stili architettonici italiani. Terminato nel dopo guerra tra il 1945 ed il 1950.

Adalberto Libera è stato un importante architetto italiano di livello internazionale e noto per aver costruito molte esempi di architettura sotto il regime mussoliniano. Lui nasce il 16 luglio del 1903 a Villa Lagarina in provincia di Rovereto. Nasce sotto il segno del cancro, con il Sole in Cancro e la Luna in ariete e con l’ascendendone in bilancia.

Benché non sappiamo esattamente l’ora di nascita del suo tema natale abbiamo messo le ore 12.00, e neanche a farlo a posta si evince subito un bellisimo Marte nel segno della bilancia all’ascendente. Vi è inoltre da notare che Marte è anche angolare e questo fa si che l’architetto abbia avuto uno spiccato senso dell’ordine e dell’organizzazione.

Del resto quando un architetto ha Marte angolare nel segno della bilancia all’ascendete fa subito intendere, che sarà un architetto di rilievo, anche Bernini e Borromini avevano delle forti presenze  di marte nel loro tema natale.

In particolar modo quando un architetto ha dei buoni pianeti in bilancia,  si denota un grande senso del gusto e del equilibrio, che non rimangono  inosservati.

Pianeti dominanti

Il pianeta domandante dell’architetto è il Sole, il quale gli permette di esprimere alla sua architettura una forte spazialità e solarità. Il quale è un aspetto molto tipico dell’architettura razionalista, essendo nota per essere caratterizzata dalle costruzioni a moduli architettonici ricchi di spazio e luce.

Gli elementi dominanti nel tema natale sono; acqua e aria con circa 6 presenze e poi vi è la terra con solo una presenza ed due presenze di fuoco. Come a voler simboleggiare che l’architetto fosse molto legato alle dinamiche dell’aria e dell’acqua.

Il suo tema natale

Il tema natale dell’architetto fa emergere durante il consulto astrologico una particolare posizione di Plutone in nona casa nel segno dei gemelli; il quale fa subito intendere che la sua posizione riguardo il potere fascista e le istituzioni. Visto che lui è stato un architetto che ha costruito molto per le istituzioni e la politica. Pertanto la presenza Plutoniana viene espressa in maniera molto chiara e forte.

Plutone in nona casa è seguito da Nettuno ed Mercurio che gli permettono di avere una certa fluidità  architettonica ed espressiva. Anche Saturno nel suo tema fa la sua parte visto che si trova nel segno dell’acquario. Il quale renderà ancora più sintetica e razionale la sua architettura; benché lui fosse del segno del Cancro il quale avrebbe potuto esprimere la sua architettura in forma più morbida e barocca; Adalberto Libera a causa  del suo Saturno in acquario e Marte in Bilancia prediligerà la forma razionale e sintetica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*