Astrologia e Tarocchi: Interpretazione dei tarocchi astrologici

Astrologia e Tarocchi Interpretazione dei tarocchi astrologici

Interpretazione dei Tarocchi astrologici, è un nuovo punto di vista e vuole integrare queste due antiche discipline, che fino ad anni addietro erano un po distanti l’una dall’altra. Nel senso che l’astrologia a causa dei suoi grandi calcoli era più complessa. E pertanto  erano molte di più le persone che si affacciavano  verso i tarocchi sia come operatore che come consultanti.

Questo nuovo approccio che possiamo definire in termini moderni astro tarologia o coaching astro tarologico,  è chiaramente un nuovo modo per approcciare antiche discipline che continuano a perseverare nei secoli e continuano ad affascinare molte persone.

I punti di vista possono essere molteplici, quello che si nota in questo contesto di meccanica celeste e meccanica terrestre è la grande confusione che si ha tra queste discipline. Essendo delle antiche arti non vi è mai una linea di confine tra queste discipline e questo crea nelle persone molta confusione.

Come spesso ho detto il mio approccio a queste discipline oltre ad essere un approccio antico è un approccio di tipo musicale, ovvero sonoro legato al benessere e a lasciare andare. E’ chiaro che è un approccio complesso da spiegare in quanto vuole basarsi su un livello della coscienza ampia  profonda ed armonica proprio perché non vuole essere inflazionata con la psicanalisi. 

Sappiamo bene che la musica e l’armonia con la psicoanalisi non vanno molto d’accordo. L’esperienze sono completamente differente è più entriamo nell’introspezione e nel solipsismo più ci allontaniamo dalla musica e dalla musicalità della nostra vita.

L’esperienza tarologica e l’esperienza astrologica nell’Intepretazione dei tarocchi astrologici

Questi due tipi di esperienze sono esperienza che debbono aiutare la persona a comprendere meglio a quale punto della vita sono arrivate e come vogliono proseguire. In particolar modo nelle proprie “convinzioni mentali e psicologiche“. Visto che un normale approccio priscologico e di mental coach, associa le nostre informazione come convinzioni che la nostra mente ci dice e facendoci perdere cosi’ la nostra parte istintuale ed intuitiva.

Nella interpretazione dei tarocchi astrologici, si lavora molto nella nostra parte istintuale ed intuitiva profonda. Ecco perché questo tipo di esperienze sono importanti proprio per dar voce quella parte profonda ed insintuale che ognuno di noi ha. Istintuale nel senso non animale, ma che si basa sull’intuito, sulla sensazione.

Lascolto e l’intuito ci permette di afferrare con il pensiero una certa realtà non evidente e comprendendo attraverso i sensi una realtà che non viene troppo pensata, ma si accende come una lampadina. Ecco perché l’esperienza astrologica e l’esperienza tarologica ci permettono di dare conferma a questo intuito, visto che tutta l’esperienza viaggia su una nuova linea energetica.

Rimanendo in tal modo fuori da un approccio basato sulla furbizia o sull’intelletto. Proprio a rimarcare la differenza tra intuito, furbizia ed intelligenza.  In particolar modo l’esperienza tarologica, ci deve permette di ascoltarsi e grazie ai tarocchi si ha conferma che della propria intuizione o del pensiero che si presume di avere.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*