Saturno contro di Gustav Klimt

Astrologia e Arte
Astrologia e Arte

Saturno contro di Gustav Klimt

Trovandomi a preparare questa mostra da un punto di vista astropittorico, mi è caduto l’occhio sul Saturno di Gustav Klimt. Ed ho trovato molto interessante tutti i passaggi del pianeta in relazione al suo tema astrale.

Come abbiamo detto in precedenti occasioni, l’artista nasce il 14 Luglio del 1862, non conoscendo l’ora abbiamo messo il mezzogiorno e pertanto risulta ascendente bilancia. Ma non possiamo confermarlo.

Quello che possiamo certamente osservare che essendo lui nato nel mese di luglio è del segno del cancro il quale si oppone al segno del capricorno.

Come sappiamo il segno del Capricorno, è governato dal pianeta Saturno. E quando l’artista nacque il suo Saturno di nascita era a nel segno della vergine, in undicesima casa a 18° gradi con accanto Giove a 22°nella dodicesima casa sempre nel segno della vergine.

Il primo giro di Saturno intorno a suoi pianeti si conclude ai suoi primi 30 anni, il pianeta di transito passa su Saturno di nascita facendo un giro completo il 14 luglio del 1892. Nello stesso anno del 1892, Gustav Klimt a distanza di pochi mesi perde il padre ed il fratello Ernest. Come possiamo notare Saturno e da poco passato sul Saturno e passerà a poca distanza anche accanto all’ascendente dell’artista. Non potendo essere precisi, perché non sappiamo l’ora esatta di nascita e pertanto l’ascendente non è certo. Ma essendo Saturno in vergine, che è un pianeta lento è chiaro che prima o dopo sarebbe passato al suo ascendente.

Questo è un aspetto importante perché ciò comporta un cambio di vita molto forte nell’artista che lo porterà per un periodo di circa sei anni d’inattività. In particolar modo ad una chiusura e d’isolamento.

Durante questo periodo il pianeta, a mio avviso passerà dal segno della bilancia, al segno dello scorpione. Per poi passare al segno del sagittario, che lentamente lo riporterà a viaggiare e a riprendere le sue attività.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*