Astrocartografia congiunzione Giove Saturno

Nello scorso 2020 si è molto parlato della congiunzione Giove Saturno, visto che è stata una congiunzione alquanto importante. La congiunzione Giove Saturno è avvenuta il 21 dicembre del 2020 alle ore 5:25 del mattino. La particolarità di questa congiunzione è dovuta al fatto che è stata l’ultima congiunzione in un segno di terra ed è avvenuta nel segno dell’acquario.

Osservando il tema astrocartografico di questa congiunzione; possiamo notare alcuni aspetti molto interessanti come anche molto inquietanti visto che cade proprio su alcuni paesi che al momento sono coinvolti nella guerra ed altri sono esposti visto che la loro forte vicinanza con la congiunzione.

L’astrocartografia ci rivela chiaramente che la congiunzione dei due pianeti passa proprio sulla Ucraina. Paese al momento in fase di assedio e di guerra. Come sappiamo la congiunzione è avvenuta nella seconda casa; dove si è trovata anche la presenza di Plutone poco distante.

Plutone era al 23.50° del Capricorno e Giove e Saturno allo 0.25° del segno dell’aquario sempre nella second casa. Dove si evidenziano subito le problematiche legate al cibo e all’economia. Come abbiamo detto altre volte quando un’importante congiunzione come anche una forte eclissi si manifestano.

Accade che i paesi che sono coinvolti possono essere fortemente colpiti; come sappiamo gli Stati Uniti sono del segno dell’acquario dove al momento la presenza di Saturno sta ancora condizionando fortemente il paese.

Tema astrocartografico

Il tema astrocartografico di questa congiunzione ha una forte presenza al fondo cielo di Nettuno e Luna angolari. Nettuno come abbiamo già menzionato altre volte può rappresentare veleni o gas. Dove la linea di Nettuno cade proprio sull’Italia.

Invece la linea di Giove e Saturno che sono chiaramente in congiunzione cadono entrambi sull’Ucraina, sulla Turchia, sull’Irak, Saudia Arabia, Lettonia e Svezia. Il che fa pensare chiamante al coinvolgimento di questi paesi i quali sono tutti molto condizionati dalla presenza di queste due forti linee planetarie.

In primis l’Ucraina la quale è coinvolta nel conflitto; poi vi è la Turchia che fa da cuscinetto visto che è membro della Nato, e poi la Lettonia e la Svezia che sono prossime per entrare nella nato. Vi è inoltre anche da notare l’Irak che in questo momento sta vivendo una situazione politica molto difficile.

Essendo avvenuta nel segno dell’Aquario esprime fortemente il coinvolgimento degli Stati Uniti, il quale con l’attuale presenza di Saturno, manifestano grandi problemi a livello economico e politico.

Poi vi è la presenza di Marte che passa sull’Europa, nella zona della Russia, nelle vicinanze di Mosca. Notando inoltre che la linea di Marte al fondo cielo si incontra con la congiunzione di Saturno e Giove. Facendo chiaramente comprendere un forte coinvolgimento; in particolar modo sull’Irak che sulla Arabia Saudita.

Congiunzione negli Stati Uniti e Asia

La stessa linea di Saturno e Giove prosegue passando nel centro degli Stati Uniti e Canada, colpendo la città di Winnipeg, la bassa California, e la città di Tucson, nel centro America passando per la baia della California con anche Plutone poco distante. Il che questo passaggio mi fa riflettere visto che la zona della bassa California è una zona tellurica molto viva.

Come d’altro canto queste linee proseguono per il Pacifico arrivando fino in Giappone, dove questa congiunzione non sarà una congiunzione che porterà troppa fortuna. Visto che il Giappone sarà colpito oltre che dalla congiunzione Giove Saturno, anche Plutone, Marte. Il che vuol dire che quando questi pianeti si opporranno all tema natale del Giappone, ci potrebbero essere situazioni critiche molto preoccupanti. In particolar modo nella parta alta del Giappone.

1 Trackback / Pingback

  1. Astrocartografia delle elezioni 2022 - II Coaching Online

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*